facebook
twitter
gplus
youtube
CNALOGO
architecture-4140351920
CNA-ENTIESOCIETA

SERVIZI ALLE IMPRESE

icon1icon2
IMPRESE1IMPRESE2

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE

voucher-digitalizzazione













Contributo a fondo perduto del 50% per acquisti di hardware, software, consulenze specialistiche e percorsi formativi attinenti alla digitalizzazione aziendale.


Cosa finanzia:


I Voucher devono avere un importo non superiore a € 10.000 per ciascun soggetto  beneficiario e sono concessi nella misura massima del 50% del totale delle spese  ammissibili e che consentano:


· Il miglioramento dell'efficienza aziendale.

· La modernizzazione dell'organizzazione del lavoro, tale da favorire l'utilizzo di strumenti  tecnologici e forme di flessibilità, tra cui il telelavoro.

· Lo sviluppo di soluzioni di e-commerce.

· La connettività a banda larga e ultralarga.

· Il collegamento alla rete internet mediante latecnologia satellitare, attraverso l'acquisto e l'attivazione di decoder e parabole, nelle aree dove le condizioni geomorfologiche non consentano l'accesso a soluzioni adeguate attraverso le reti terrestri o laddove gli interventi infrastrutturali risultino scarsamente sostenibili economicamente o non  realizzabili.

· La formazione qualificata, nel campo ICT, del personale delle suddette piccole e medie  imprese.


Soggetti beneficiari


Possono presentare domanda per la concessione del Voucher le imprese in possesso  dei seguenti requisiti:


· Qualificarsi come micro, piccola o media impresa indipendentemente dalla loro forma  giuridica, nonché dal regime contabile adottato.

· Non rientrare tra le imprese attive nei settori esclusi dall’articolo 1 del regolamento (UE)  n. 1407/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013 (aiuti de minimis).

· Avere sede legale e/o unità locale attiva sul territorio nazionale edessere iscritte al Registro delle imprese della Camera di commercio territorialmente competente.

· Non essere sottoposte a procedura concorsuale e non trovarsi in stato di fallimento, di  liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente

· Non aver ricevuto altri contributi pubblici per le spese oggetto della concessione del Voucher.

· Non trovarsi nella situazione di aver ricevuto e successivamente non rimborsato o  depositato in un conto bloccato aiuti sui quali pende un ordine di recupero, a seguito di una precedente decisione della Commissione europea che dichiara l’aiuto illegale e  incompatibile con il mercato comune.


NB: Sono escluse le imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura o nel settore  della produzione primaria dei prodotti agricoli.


Bando a sportello con avvio presentazione istanze on line dal 31 gennaio fino al 9 febbraio.


Referente: Dr Giuseppe Petta - vicepresidente provinciale CNA Catania con delega al credito.



Per info e appuntamenti compila il form, verrai contattato nel minor tempo possibile.

Leggi l'informariva sul trattamento dati

logo-cna-footer

CNA Catania


Piazza dei Martiri 8

95131 Catania
Tel. 095 7465294
Fax  095 5183708
info@cnacatania.it

CNA CREATED THANKS TO FLAZIO

CNA CATANIA @ ALL RIGHT RESERVED

Create a website