facebook
twitter
gplus
youtube
CNALOGO
25/07/2017, 16:52



Finanziamenti-con-il-45%-a-fondo-perduto-per-micro-e-piccole-imprese!-già-esistenti!


 



PO FESR 2014/2020: Pubblicata la misura 3.1.1_02a - Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese - Bando in esenzione con procedura valutativa a sportello.
Contributi in conto capitale per la realizzazione di un "investimento iniziale" (art. 2 Reg (CE) 651/2014). 
Dotazione finanziaria: € 70.000.000,00. 
Beneficiari: piccole e medie imprese in forma singola o associata ad eccezione dei distretti e reti di impresa. 
Spese ammissibili:Investimenti materiali [terreni (max10% totale valore progetto)-immobili-opere murarie-impianti-macchinari-attrezzature] - investimenti immateriali [brevetti, licenze. Know how]-servizi di consulenza.
Presentazione delle domande: dal 19 al 29 settembre 2017 (ma è consigliabile lavorare al progetto da subito!
Massimali di spesa: min 250.000 euro max 4.000.000 euro
Intensità dell’aiuto in conto capitale (fondo perduto): 45% per le micro e piccole imprese. Il 55% e l’IVA (non finanziabile) sono a carico dell’impresa la quale, a differenza delle altre misure già pubblicate, avrà la possibilità di dimostrare la capacità finanziaria anche attraverso dati di bilancio dimostrabili con documentazione contabile.
La robustezza finanziaria si evincerà in primis da un indice pari ad almeno 0,2 calcolato come rapporto tra patrimonio netto (PN) e costo del progetto (CP) al netto dell’aiuto. Si precisa che per PN si intende il patrimonio netto passivo, lettera A dell’art. 2424 del codice civile, al netto dei crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, delle azioni proprie e dei crediti verso soci per prelevamenti a titolo di anticipo sugli utili, quale risulta dall’ultimo bilancio approvato, maggiorato degli eventuali aumenti di capitale sociale deliberati alla data della domanda di contributo e comunque versati entro la data di richiesta della prima erogazione. Le imprese non obbligate alla redazione del bilancio
possono desumere il PN sulla base di un bilancio redatto ai sensi dell’art. 2424 e 2425 del codice civile da professionista abilitato o sulla base dei parametri di impresa indicati nello specifico modello allegato quale parte integrante al modello UNICO e coerente con i quadri RE, RF e RG dello stesso. 
NB: In caso di assenza della documentazione sopra indicata si
richiede attestazione bancaria!!!
Per ulteriori informazioni ed un’analisi di pre-fattibilità GRATUITA fissa un appuntamento con i consulenti dello sportello credito e finanza agevolata di CNA Catania.


1
logo-cna-footer
logo-cna-footer
logo-cna-footer

CNA Catania


Piazza dei Martiri 8

95131 Catania
Tel. 095 7465294
Fax  095 5183708
info@cnacatania.it

CNA Catania


Piazza dei Martiri 8

95131 Catania
Tel. 095 7465294
Fax  095 5183708
info@cnacatania.it

CNA Catania


Piazza dei Martiri 8

95131 Catania
Tel. 095 7465294
Fax  095 5183708
info@cnacatania.it

CNA CREATED THANKS TO FLAZIO

CNA CREATED THANKS TO FLAZIO

CNA CREATED THANKS TO FLAZIO

CNA CATANIA @ ALL RIGHT RESERVED

CNA CATANIA @ ALL RIGHT RESERVED

CNA CATANIA @ ALL RIGHT RESERVED

Create a website